Regalati un nuovo piumone. Guida pratica per l'acquisto.
Regalati un nuovo piumone. Guida pratica per l'acquisto.

Arriva il primo freddo e arriva la voglia di coprirsi e coccolarsi, e in questi mesi il letto diventa uno degli arredi più accoglienti e più “vestito”.
Come non pensare quindi al tanto amato piumone: morbido, caldo, soffice…il compagno ideale per regalarci il  perfetto comfort termico sotto le coperte.
Scopriamo allora quali sono le caratteristiche fondamentali del piumone.
Più del 60% dei modelli venduti nel nostro paese sono realizzati con imbottiture naturali, realizzate con piume e piumino d’oca o di anatra, mentre uno scarso 30% è realizzato con materiali sintetici o di altra natura  quali ovatta, poliestere, seta.
Sicuramente sono da preferire le imbottiture naturali perché, oltre ad essere più caldi e leggeri, consentono un’importante funzione termoregolatrice per il nostro organismo: durante la notte le piume e il piumino contenute nel piumone trattengono al loro interno l’umidità emessa dal corpo rilasciandola soltanto quando al mattino il piumone verrà fatto arieggiare aprendo le finestre della nostra stanza.
Un buon piumone permette un microclima ideale all’interno del letto e, a differenza delle coperte in materiali naturali o sintetici, non fa sudare ed è molto meno attaccabile dalla polvere e dagli acari.
Esistono poi piumoni di diverso peso, da comporre e scomporre a seconda delle stagioni e della propria sensazione di freddo.
I modelli leggerissimi sono perfetti per i mesi molto miti, mentre quelli leggeri sono più indicati per i mesi autunnali o a camere particolarmente riscaldate; il medio invece va bene per i mesi più freddi e in ambienti ben riscaldati. Naturalmente se siete freddolosi, orientatevi sul più pesante.
Per chi ama invece vestire il letto con più strati è indicato l’acquisto di piumoni più sottili: questi modelli sono corredati da bottoni che permettono di assemblare più elementi aumentandone o diminuendo a piacimento il peso, graduando quindi il calore.
C’è poi chi preferisce lo stile del Nord Europa con sacco/lenzuolo: il piumone viene inserito in un  sacco realizzato con materiali naturali che avvolge il tutto e sostituisce il comune lenzuolo. Il sacco velocizza il rifacimento del letto ed è considerato molto più pratico del classico piumone.
Al termine dell’inverno è bene seguire dei piccoli accorgimenti per conservare il piumone correttamente: se decidete di lavarlo assicuratevi che la vostra lavatrice abbia un programma dedicato a questo genere di lavaggi e, in caso contrario, affidatevi a una tintoria che vi assicuri un buon lavaggio e soprattutto una corretta asciugatura. Fatelo ben arieggiare prima di conservarlo evitando di esporlo ai raggi diretti del sole. E utilizzate la corretta custodia per riporlo nell’armadio.

 

Leggi anche...
10 ANNI DI GARANZIA
SPEDIZIONI IN TUTTA ITALIA
MISURE PERSONALIZZATE
100% MADE IN ITALY
Iscriviti alla Newsletter
Condizioni di Vendita
Seguici sui Social
Facebook
Flexdor S.r.l.
© 2015 Copyright flexdor.it - Flexdor S.r.l.
P.IVA e C.F. 00711300830
Powered by Semplinet S.r.l.